Cosa abbiamo imparato dal TEDxCuneo 2023

Aggiornamenti

Lo scorso sabato 6 maggio si è svolta la terza edizione del TEDxCuneo, evento indipendente affiliato alla famosa organizzazione no-profit TED. Quest’anno il tema scelto è stato “Extraordinario – oltre l’immaginario“, con l’obiettivo di stimolare la mente dei partecipanti a pensare in modo divergente e guardare oltre le solite limitazioni.

La location scelta per l’evento è stata il Complesso Monumentale di San Francesco, un luogo di grande valore storico e culturale che ha dato un’ulteriore dimensione all’esperienza dei partecipanti. Tra gli speaker, alcuni degli innovatori e visionari più interessanti del panorama italiano e internazionale, che hanno offerto al pubblico idee ed esperienze multidisciplinari.

L’extraordinario, come suggerisce il tema scelto per questa edizione, è ciò che va oltre le solite convenzioni, che stupisce e sorprende, ma che allo stesso tempo rappresenta anche la bellezza e l’importanza dei gesti, degli eventi, degli atteggiamenti, dei progetti e delle caratteristiche “apparentemente normali”, ma che in realtà hanno un grande valore.

Il TEDxCuneo 2023 ha dimostrato ancora una volta l’importanza di diffondere idee di valore e di stimolare la curiosità e la creatività delle persone, offrendo al pubblico un’esperienza indimenticabile ed ispiratrice.

Sono intervenuti diversi speaker e tutti ci hanno colpito particolarmente

Per esempio Antonio Perfido, esperto di marketing digitale e fondatore di The Digital Box, ha raccontato la sua esperienza nel settore digitale dal 1995 e ha presentato la sua metodologia innovativa, il Convergent Marketing®, che utilizza l’Intelligenza Artificiale per raggiungere il singolo utente con comunicazioni emozionali pertinenti.

È intervenuta anche Valeria Angione, attrice e content creator, che ha parlato della sua crescita come creatrice di contenuti virali e accattivanti sui social media, grazie alla sua spiccata simpatia. Nel 2021 ha pubblicato il suo primo libro, “Riparti da Te(cna)”, e ha debuttato come protagonista in teatro con lo spettacolo “Riparto da Me”.

Interessante anche Emanuele Usai, content creator e scrittore che ha presentato la sua esperienza con il progetto Buongiorno Nonna, una community italiana di invecchiamento attivo, nata grazie al profilo Instagram che aveva aperto per gioco per la sua nonna. Ha raccontato la sua missione di urlare al mondo che la vecchiaia non è una malattia e ha presentato il suo podcast sul caregiving, “La bambina ha 90 anni”, una guida settimanale facile, pratica e felice per chi ha genitori over 70.

Una nota di merito va anche a chi ha reso possibile prendere parte a questo evento

Ci riferiamo al team di organizzatori, composto da 70 volontari cuneesi tra i 18 e i 60 anni, che ha lavorato con grande impegno per offrire al pubblico un evento stimolante e di grande qualità.

Siamo felici di averne fatto parte. Ci portiamo a casa un’esperienza arricchente e motivante, oltre ad un’importante missione: perpetuare le idee e le emozioni vissute durante il TEDxCuneo 2023 per far sì che queste continueranno a diffondersi, anche oltre i confini della nostra città.