Local SEO: che cos’è (e quali VANTAGGI può portare) la SEO per attività locali

SEO

Hai un’azienda a Cuneo e non ti interessa di ricevere richieste di preventivo da Roma? Bene, sappi che stai chiedendo aiuto alla Local SEO. Ne hai già sentito parlare? Si tratta di una “costola” della SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca) che ti permette di essere visibile ai possibili clienti nella tua zona! Ed effettivamente, se hai un’attività che presuppone una clientela di zona, non ha senso fare pubblicità al di fuori dell’area in cui operi. Per farlo, per l’appunto, ti serve una strategia SEO (ma non solo) che ragioni in ottica “local”.

Gli occhi della città sulla tua impresa: la Local SEO

La SEO è un’arma estremamente potente, che dà lustro alla tua attività ponendola tra le prime scelte (se fatta bene e da chi ne capisce…) nei risultati di ricerca di Google & CO. Tramite la SEO Local, concentrando le tue forze dove davvero ti interessa, potrai ottimizzare le risorse (tempi e costi) e allo stesso tempo massimizzare i risultati della tua presenza sul web. Il punto chiave di questa strategia riguarda il numero potenziale di clienti che potresti intercettare quando le persone cercano un’attività simile alla tua, nel territorio in cui opera. Implementare una strategia SEO Local, quindi, significa aumentare le possibilità di essere rintracciati da nuovi clienti geolocalizzati.

Spiega ai tuoi futuri clienti il tuo business

Il percorso di acquisizione deve essere curato in ogni passaggio e, quindi, è importante il posizionamento tanto quanto la chiarezza informativa di ciò che offri. Le persone devono poter entrare in contatto con la tua azienda sapendo già cosa offri, dove ti trovi e perché sia meglio scegliere te rispetto ad altre aziende simili. L’obiettivo principale della Local SEO è perciò quello di indicare a Google che la tua azienda si trova in un determinato luogo, ed offre una serie di prodotti e servizi in una area geografica ben definita.

Per raggiungere questo obiettivo, dovrai anche curare l’attività di comunicazione online con i Social Network e con i contenuti del tuo blog.

Curare e creare contenuti interessanti e attraenti, con particolare attenzione alla tua zona di riferimento (comune, provincia, regione) è un’attività molto preziosa e anche se ti potrebbe sembrare dispendiosa e poco remunerativa, ti aiuterà non poco a posizionare il tuo sito web e a interessare sempre nuovi utenti che potrebbero trasformarsi in clienti.

Tu hai bisogno della Local SEO?

La SEO, in generale, serve a tutte le aziende e a tutte le tipologie di business. La Local SEO, invece, serve a tutte quelle aziende o attività commerciali che operano in un contesto geografico ben definito e che offrono servizi che gli utenti sono soliti cercare su Google, in base alla vicinanza (o per motivi di comodità).

Attenzione, perché in questa categoria di attività ne rientrano molte di più di quelle che potresti pensare. Sicuramente una strategia ottimizzata per ricerche locali trova largo impiego presso tutte le attività da “serranda”, cioè negozi, saloni, studi, locali ecc… Allo stesso tempo, però, la Local SEO può essere la scelta giusta anche per altre tipologie di aziende, tipo quelle posizionate su più sedi o, magari, quelle interessate ad intercettare utenti che viaggiano, per turismo, affari o lavoro.

Ciò che voglio dire è che la Local SEO può andare molto in profondità e, per capire se può rivelarsi il sentiero giusto per scalare la SERP nella tua nicchia di mercato, c’è solo un modo: richiedere un’Audit SEO, cioè un’analisi approfondita in grado di chiarire l’impatto delle attività pubblicitarie passate, le opportunità da cogliere e le migliorie da apportare. Nel documento, inoltre, consigliamo attività ed implementazioni da mettere in atto, lasciando a te la scelta su come proseguire. In questo modo avrai quantomeno un’idea sul da farsi e, nel caso della Local SEO, se è arrivato il momento di inquadrare la tua strategia verso clienti veri e paganti in zona.

I vantaggi della Local SEO

Chiarito il fatto che essere presenti e facilmente raggiungibili sia indispensabile per aumentare il bacino di clienti, passiamo ora in rassegna tutti i vantaggi di questa strategia. Ottimizzando la tua strategia di Local SEO, infatti, ottieni almeno tre benefici:

  • aumenti le visite,
  • aumenti le conversioni e, quindi,
  • aumenti la visibilità.

Avrai maggiori possibilità di comparire nei risultati delle ricerche locali e gli utenti che finiranno sul tuo sito web saranno già targetizzati: in questo modo aumenterai non solo la visibilità, ma soprattutto la probabilità di ottenere conversioni (vendite o richieste di servizi). La Local SEO, infatti, non lavora solo su parole chiave che contengono la località in cui opera la tua azienda: grazie alla geo-localizzazione dei dispositivi, Google è in grado di stabilire la posizione dell’utente e quindi proporre la soluzione più adatta per qualsiasi richiesta.

Come fare local SEO: posizionare un sito web per area geografica

  • La prima accortezza da mettere in pratica per fare Local SEO riguarda l’ottimizzazione di URL, Title e Meta description dei tuoi contenuti. Devi far capire ai motori di ricerca il luogo in cui opera la tua azienda e, quindi, assicurarti che tag title, tag meta description e URL siano perfettamente allineati. Quindi, oltre alla parola chiave, devi inserire anche il luogo in cui vuoi posizionarti. Per esempio, nel caso di un professionista che offre servizi di SEO e web marketing a Cuneo, il risultato di ricerca su Google dovrebbe apparire così:

local seo cuneo

  • Altro stratagemma infinitamente utile: come carichi immagini e logo sul tuo sito web? I motori di ricerca scansionano costantemente i file sul tuo sito! Quindi meglio inserire la localizzazione.
  • La mappa di Google deve essere sempre presente, soprattutto sulla pagina dei contatti. Nelle altre pagine è utile inserire la posizione del tuo business per aumentare le possibilità di chiarezza e di recapito degli utenti. Per questo specifica sempre in bella vista l’indirizzo completo della tua azienda, soprattutto in homepage.
  • Anche nel footer devono essere presenti tutte le informazioni di contatto, così che siano sempre visibili anche al motore di ricerca e ogni pagina verrà indissolubilmente collegata all’indirizzo geolocalizzato.
  • Se vuoi essere ancora più preciso, puoi utilizzare i dati strutturati: in questo modo potrai dare informazioni sempre più dettagliate a Google sulla tua attività.
  • Infine, per una strategia di Local SEO a 360° è fondamentale poter comparire nei vari widget local e nelle mappe di Google, in particolare grazie alla scheda Google My Business.

Google Business Profile: un’arma in più per la strategia Local

Ti stavi forse chiedendo il significato di Google Business Profile? Ora te lo spiego. Registrare la tua azienda è essenziale per comparire nel cosiddetto “Local Pack” e nelle mappe di Google. In questo modo, potrai sfruttare un’ulteriore opportunità di farti trovare da utenti geo-localizzati mentre stanno cercando i tuoi prodotti o servizi: perché non approfittarne?

Esempio di Local Pack per la parola chiave “idraulico” con geo-localizzazione a Torino

Come avrai già notato effettuando delle ricerche su Google, sotto la mappa trovi sempre un elenco di attività affini alla tua ricerca che potrai valutare scegliendo quella più vicina o quella aperta nel momento in cui stai cercando. Queste aziende non sono visualizzate a caso, ovviamente, ma sono quelle che Google reputa le migliori in base alla ricerca dell’utente. E tu vuoi essere tra queste, giusto?

La selezione viene fatta proprio perché l’obiettivo di Google è quello di dare ai suoi utenti i migliori risultati possibili e, quindi, fornisce indicazioni su ciò che cerchi mostrandoti solo ciò che sicuramente troverai utile. È proprio per questo che, per determinate aziende, è fondamentale lavorare meticolosamente sulla Local SEO e curare le informazioni sui propri servizi (o prodotti) e quelli geografici senza trascurare nessun aspetto.

Non è difficile lavorare sulla scheda di Google, nemmeno per chi non è particolarmente avvezzo a queste cose… di fatto, però, ti assicuro che un’attività localizzata su Google My Business la cui scheda è stata analizzata e creata da un professionista avrà di certo più possibilità di battere la concorrenza.

Per registrare la scheda su Google My Business dovrai richiedere una procedura di invio di una cartolina che arriverà direttamente all’indirizzo della tua azienda, su cui è riportato un codice che dovrai inserire nella sezione apposita. Questa procedura serve a Google per verificare che la tua attività esista e che sia reale. In questo modo quando gli utenti cercheranno la tua azienda la visualizzeranno sulla mappa di Google.

Sfrutta le potenzialità della SEO local: contattaci per una consulenza

Fare SEO e fare Local SEO sono più o meno la stessa cosa. Nel primo caso la strategia è mirata ad una parola chiave mentre nel secondo la strategia è orientata a rendere visibile un’azienda sul territorio. Curare sempre gli aspetti di cui ti abbiamo parlato in questo approfondimento otterrà risultati nel breve periodo.

Se non hai tempo, oppure hai bisogno di supporto per questa attività, contattaci: potremo aiutarti nel progettare e realizzare la tua strategia di Local SEO e aiutarti a farti diventare l’azienda di riferimento su Google nella tua zona per il tuo settore!

DUE PAROLE Sull’autore

Mi chiamo Saverio Bruno e sono un esperto di Digital Marketing. Dopo aver maturato quindici anni di esperienza come consulente freelance, ho fondato RIOLAB S.R.L. Ho ideato un Metodo che mi ha permesso di condurre la mia azienda, e quelle dei miei clienti, verso una crescita sicura e sostenibile nel tempo. Ho anche pubblicato un libro nel quale condivido, con imprenditori, decision maker e marketing manager, tutto il mio sapere.

SAVERIO BRUNO

Founder Riolab

DUE PAROLE SULL'AUTORE

Mi chiamo Saverio Bruno e sono un esperto di Digital Marketing. Dopo aver maturato quindici anni di esperienza come consulente freelance, ho fondato RIOLAB S.R.L.
Ho ideato un Metodo che mi ha permesso di condurre la mia azienda, e quelle dei miei clienti, verso una crescita sicura e sostenibile nel tempo. Ho anche pubblicato un libro nel quale condivido, con imprenditori, decision maker e marketing manager, tutto il mio sapere.

SAVERIO BRUNO

Founder Riolab